Come creare meme: siti ed app

meme

I meme sono una delle espressioni più divertenti presenti sul web. Essi sono composti da una foto alle quali viene aggiunto con uno speciale carattere una frase ad effetto in grado di provocare ilarità e far divertire. Essi possono essere messi insieme con qualsiasi programma per modificare foto o, ed è consigliato, con siti ed app specializzate in questa azione.

QuickMeme.com

Si tratta di uno dei siti più semplici da utilizzare in tal senso, dotato di un’interfaccia molto semplice ed intuitiva, sebbene disponibile solo in lingua inglese. E’ possibile scorrere la pagina web per dare uno sguardo ai meme creati dagli altri utenti per prendere ispirazione se se ne ha bisogno. Una volta che si è scelta l’immagine di base dal database del sito si potrà, una volta loggati al sito, utilizzare l’editor messo a disposizione. Per creare l’immagine voluta basterà quindi darsi semplicemente da fare in tal senso.

MemeCreator

Un altro sito interessante da questo punto di vista è MemeCreator.org. Da un semplice menu a tendina sarà possible selezionare una qualsiasi immagine di sfondo o caricare sul sito la propria preferita per la creazione direttamente dal computer.  In qualsiasi momento del “lavoro” sarà possibile tornare indietro e ricominciare.  Con questa soluzione, va ammesso, vi è una maggiore possibilità di personalizzazione per la scritta del meme.

ImageChef

Se non si conosce la lingua inglese ImageChef.com è uno dei siti più semplici da utilizzare per creare meme. Non è stato pensato come editor online di questo specifico prodotto, ma dà modo di crearne con semplicità seguendo delle semplici istruzioni. Esso mette a disposizione tantissimi sfondi da personalizzare e consente di caricarne di propri.

MemeCenter

Meme Center è un sito che consente di creare meme più complessi rispetto ai precedenti siti. Le opzioni di personalizzazione delle immagini sono ovviamente le stesse che mettono a disposizione le altre soluzioni, con l’aggiunta di possibilità maggiori al momento della creazione. Non bisogna avere paura di utilizzarlo: come interfaccia rientra tra quelle più intuitive e meno complicate da gestire.