Come disabilitare le porte USB su Windows 10

usb

Le porte USB sono una delle poche cose a carattere universale che si trovano su tutti i computer, Mac o Windows che siano. Il numero di dispositivi che è possibile collegare tramite una porta USB è sbalorditivo e, per quanto eccezionale, è anche un rischio.

La maggior parte degli utenti mantiene aperte le porte USB in modo da poter collegare facilmente tutti i dispositivi che possiedono; tuttavia, se si preferisce limitare l’uso di dispositivi USB, è possibile disabilitare le porte. Ecco come è possibile farlo su Windows 10.

Disabilitare le porte USB

Ci sono diversi modi per disabilitare le porte USB su Windows 10, ma utilizzare “Gestione Dispositivi” è il metodo migliore. È piuttosto facile da eseguire, si utilizza una semplice GUI con cui lavorare e si può invertire senza problemi:

  1. Aprire Gestione dispositivi, cercandolo magari utilizzando “Ricerca” di Windows oppure passando attraverso il “Pannello di controllo”.
  2. Andare a “Sistema e sicurezza> Sistema”.
  3. Fare clic su “Gestione dispositivi” nella colonna a sinistra.
  4. Espandere il gruppo che contiene i dispositivi del controller Universal Serial Bus, nel cui interno sono elencate tutte le tue porte USB.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una porta e, dal menu di scelta rapida, selezionare “Disattiva dispositivo”.
  6. Ripetere l’operazione per tutte le porte USB elencate nel controller Universal Serial Bus.

Questo è tutto ciò che bisogna fare per disabilitare le porte USB. Ogni volta che è necessario attivarle nuovamente, fare clic con il tasto destro del mouse su una porta sotto controller Universal Serial Bus in Gestione periferiche e selezionare l’opzione “Abilita dispositivo”.

Se si desidera disabilitare solo alcune delle porte USB, sarà necessario eseguire alcune prove ed errori per capire quale dispositivo in Gestione periferiche corrisponde alla porta fisica del sistema. Disattivare un dispositivo e poi provare tutte le porte sul PC.

Ripetere l’operazione per ogni singolo dispositivo elencato sotto controller Universal Serial Bus finché non sono state identificate correttamente tutte le porte USB. Appuntarsi assolutamente queste informazioni in modo tale che la prossima volta che bisogna usarle, non sarà necessario perdere tempo passando attraverso il processo di identificazione.

Tuttavia, questa modifica continua ad essere attiva anche dopo un riavvio del sistema, ma non si applica quando si accede nel BIOS. Ciò significa che se il BIOS è impostato per l’avvio da un dispositivo USB e l’utente ne inserisce uno quando il sistema è acceso, verrà ugualmente rilevato. L’applicazione o il sistema operativo presente sull’unità USB sarà in grado di funzionare se la stessa è stata configurata per farlo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi