7 mani-vista-dall-alto-che-tengono-smartphone

Come scannerizzare file con lo smartphone

Scansionare o scannerizzare significa digitalizzare dei fogli cartacei, così da poterli conservare sul computer, inviarli tramite mail, ecc. In parole povere, attraverso la scannerizzazione è possibile trasformare fogli di carta, sui quali sono riportati lettere o immagini, in file elettronici.

Al giorno d’oggi, poter scannerizzare un documento senza avere a disposizione un dispositivo fisico può essere molto utile. Infatti, non sempre si possiede un apposito scanner a casa, oppure ci si può trovare in situazioni di emergenza. In questi casi come questi è possibile ricorrere a un oggetto più diffuso, ovvero lo smartphone.

6 telefono-in-marmo-oro-rosa-con-schermo-vuoto-su-sfondo-pesca

Come applicare la pellicola sullo smartphone?

Gli smartphone sono oggetti piuttosto costosi ed è fastidioso quando si rovinano. Per tale motivo, quasi tutti coloro che possiedono un telefono di ultima generazione scelgono di applicare sullo stesso una protezione al fine di evitare che il display possa graffiarsi o usurarsi nel tempo.

Ovviamente, è possibile usare smartphone senza pellicola, specialmente se lo schermo è realizzato con il vetro temperato, ma una protezione aggiuntiva è piuttosto consigliata.

4 primo-piano-di-un-cavo-hdmi-su-sfondo-bianco

Cavo HDMI: perché utilizzarlo e come trovare quello giusto

Il cavo HDMI (ovvero High-Definition Multimedia Interface) è un’interfaccia multimediale ad alta definizione che permette di trasferire, mediante un apposito cavetto di piccole dimensioni, dati digitali sia audio che video, da una sorgente (che può essere un computer, una console, un lettore multimediale, il monitor di un pc oppure ancora un decoder satellitare, lettore blu ray ecc.) ad un dispositivo ricevente, come uno schermo tv.

Da quando è stato lanciato sul mercato, ovvero nel 2004, l’HDMI è diventato lo standard predominante nei collegamenti audiovisivi, grazie alla sua semplicità di utilizzo e il suo prezzo conveniente.

3 chiuda-in-su-delle-mani-che-caricano-il-telefono-cellulare

Caricabatterie universale: cosa cambia dal 2024 e quali sono i device coinvolti

Arriva il caricabatterie unico: a partire dalla fine del 2024, la maggior parte dei dispositivi elettronici in commercio dovrà essere dotata di caricabatterie “standard”, in seguito all’approvazione di una legge dell’Unione Europea. Tale normativa ha rivoluzionato il settore elettronico, poiché coinvolge una vasta gamma di device commercializzati sul territorio dell’UE, tra cui smartphone, tablet, cuffie, ecc., con prospettive di ampliamento nei prossimi anni.

La ragione che ha spinto l’Unione Europea ad agire in tal senso è la possibilità di ridurre l’accumulo di rifiuti elettronici di almeno 11.000 tonnellate all’anno, limitando la presenza di caricabatterie inutilizzati. Ad oggi, infatti, capita spesso che i caricabatterie di un determinato marchio non siano compatibili con marchi differenti, ma anche che dispositivi prodotti dalla stessa azienda possano richiedere caricabatterie diversi.

Sportive woman using her phone in a park

Batteria dello smartphone sempre scarica? Ecco alcuni rimedi utili

Avere la batteria smartphone che si scarica velocemente può essere una bella seccatura, specie quando ci si trova fuori di casa. Ma da cosa dipende la durata della batteria del cellulare? Purtroppo, possono essere molteplici le ragioni per le quali la batteria di uno smartphone dura poco, ad esempio potrebbe essere a causa delle numerose applicazioni lasciate aperte, dell’eccessivo numero di dati accumulati nella cache, oppure semplicemente perché la batteria è esausta e va cambiata. Ad ogni modo, prima di portare lo smartphone in assistenza, potrebbe essere utile tentare qualche rimedio fai da te.

1 chiuda-sul-ritratto-di-una-donna-sorridente-di-forma-fisica-in-cuffie

I 3 accessori tech fondamentali per il running

Con il passare degli anni la tecnologia è sempre più presente all’interno dello sport. Oggi usare strumenti tecnologici durante la sessione di allenamento è quasi la normalità, specie per chi va a correre. Praticare esercizio fisico ascoltando la musica oppure leggendo i parametri vitali del proprio corpo rende sicuramente la sessione di allenamento più efficiente e performante. Ma quali sono gli accessori che qualsiasi amante del running deve assolutamente possedere? Di seguito i più utilizzati durante gli allenamenti.

pov-di-un-giovane-felice-che-celebra-la-sua-vittoria-sul-gioco-sparatutto-online-utilizzando-il-controller-wireless

Come l’Industria 4.0 sta trasformando la produzione di dispositivi per l’intrattenimento

L’industria 4.0 sta cambiando radicalmente il modo in cui le aziende producono e gestiscono i loro prodotti. In particolare, il settore dell’intrattenimento, che include videogiochi, dispositivi audio e video, è diventato uno dei più attivi nell’implementazione delle tecnologie Industry 4.0.

L’Industria 4.0 si basa sulla convergenza di tecnologie digitali e fisiche, tra cui l’intelligenza artificiale, l’Internet delle cose, la robotica e la realtà aumentata. Queste tecnologie consentono alle aziende di produrre e gestire in modo più efficiente, flessibile e personalizzato, consentendo anche una maggiore competitività sui mercati globali.

technorati

CES 2023 Innovation Awards Honoree, nominata anche Bluetti

Bluetti è tra i nominati del prestigioso evento dedicato alle innovazioni tecnologiche CES® 2023 Innovation Awards Honoree, che avrà luogo a Las Vegas, dal 5 all’8 gennaio e che per la prossima edizione ha ricevuto oltre 2100 candidature. Un traguardo molto ambito dalle aziende del settore, raggiunto da Bluetti grazie al suo Inverter AC500.

Ad annunciare la candidatura al riconoscimento è stata l’azienda stessa, che ha appreso la notizia del premio come stimolo per continuare a innovare e testare nuove soluzioni nel comparto dell’energia, secondo quanto si legge dalle parole di James Ray, Direttore Marketing Bluetti.

L’azienda da sempre è impegnata nel settore delle energie rinnovabili, appunto, attraverso la progettazione dei sistemi più innovativi di accumulo da riutilizzare sia in ambienti interni che esterni, con una capillare presenza in oltre 70 Paesi del mondo e l’accordo di milioni di clienti soddisfatti.

pexels-lisa-fotios-1444416-technorati

Display Smart TV: tecnologie principali

Il miglioramento delle connessioni internet, rese più veloci dalla fibra e dal 5G, nonché la possibilità di accedere a pacchetti dati sempre più convenienti, hanno permesso alle Smart TV di conquistare una buona fetta di mercato, sostituendo in molti casi i televisori tradizionali.

Chi sceglie di acquistare un televisore Smart deve valutare con attenzione numerose caratteristiche tecniche, ma quelle più importanti, in quanto influenzano la qualità dell’immagine, riguardano i display. Uno smart TV 65 pollici 4K al LED con Quantum Dot o con tecnologia OLED permetterà, ad esempio, di guardare film in UltraHD, con risoluzione davvero eccezionale, e riuscirà a soddisfare anche gli spettatori più esigenti. Chi invece è meno esigente e non nota le differenze, oppure desidera ridurre al massimo il consumo di dati, visualizzando film a bassa risoluzione, può restare soddisfatto anche acquistando un piccolo televisore smart LCD HD.

Se queste sigle non vi dicono nulla, non vi preoccupate; nei prossimi paragrafi vi spiegheremo che cosa significano e come capire qual è la tecnologia che fa più al vostro caso.

online-g49abf0f81_1920

Black Friday e Cyber Monday, occasioni a portata di portafogli

Anche quest’anno, è una buona idea soddisfare quella voglia di acquistare un prodotto che si vuole da tanto grazie al Black Friday e Cyber Monday 2021. Il Black Friday, che è ormai un evento quasi mondiale, è nato inizialmente come un giorno dell’ultima settimana di novembre nel quale i prezzi di molti articoli venivano fortemente scontati, con vantaggi sia per gli acquirenti che per i venditori. Oggi, il Black Friday può durare anche varie settimane oppure anche per l’interno mese di novembre. Il Cyber Monday, invece, si svolge il lunedì dopo la fine del Black Friday ed è quella giornata dedicata interamente allo shopping online: in poche parole, segna l’ultima chiamata per chi non ha ancora approfittato degli sconti e vuole comprare qualche oggetto tech per la propria casa risparmiando una buona quantità di denaro!