Come risolvere il problema del puntatore del mouse bloccato su iPad

ipad

L’iPad può supportare un mouse Bluetooth. E’ possibile usarlo come dispositivo di puntamento allo stesso modo con cui utilizza su un PC desktop.

Questa è una nuova funzionalità che è stata aggiunta nell’iPadOS 13 e, sebbene sia un eccellente miglioramento per coloro che usano spesso il dispositivo, presenta alcuni strani bug. Sembra che il puntatore, ogni tanto, rimanere bloccato. Il problema si presenta anche sulla versione stabile dell’iPadOS 13.4 rilasciata questa settimana. Ecco come risolverlo.

Come risolvere il problema del puntatore del mouse bloccato su iPad

Questo errore si verifica in con diverse varianti, ma quella più comune è quando il puntatore appare al centro dello schermo ma è impossibile muoverlo per su qualsiasi icona. Nella maggior parte dei casi, il touchscreen funziona ancora, quindi la prima cosa che bisogna fare è scollegare il mouse. Se è stato collegato tramite un dongle, è possibile disconnetterlo anche se il touchscreen è bloccato. Se è collegato direttamente tramite Bluetooth, è necessario disattivare il Bluetooth sull’iPad.

Se non funziona, aprire l’applicazione “Impostazioni” e andare su “Accessibilità”. Selezionare Tocca> AssistiveTouch. Attivare / disattivare “Assistive Touch”. Scorrere verso il basso e attivare l’interruttore “Dwell”. Se questo non funziona o se l’iPad è bloccato fino al punto in cui anche il touchscreen non risponde, è necessario forzare il riavvio dell’iPad.

Se l’iPad ha un pulsante Home, tenere premuto quello di accensione / riattivazione e quello Home fino a quando non appare il logo Apple. Possono essere necessari fino a 30 secondi affinché appaia il logo.

Se l’iPad non ha un pulsante Home, bisogna prima premere e rilasciare rapidamente il pulsante di aumento del volume. Quindi, premere e rilasciare rapidamente il pulsante di riduzione del volume. Successivamente, tenere premuto il pulsante di riattivazione / accensione fino a quando non viene visualizzata la schermata Apple.

Quando l’iPad si riaccende, l’utente sarà in grado di spostare nuovamente il puntatore del mouse. Se è ancora bloccato, rimuoverlo o spegnerlo oppure portalo fuori dalla portata dell’iPad e forzarne nuovamente il riavvio. Una volta che l’utente sarà nuovamente in grado di interagire con l’iPad, potrà scegliere di associare nuovamente il mouse o rimuoverlo del tutto.

Questo bug esiste da un po’ di tempo e ci sono utenti che si lamentano in alcuni forum, ma sembra che debba ancora essere risolto. Il supporto del mouse sull’iPad stesso è un po’ difficoltoso anche sui modelli più recenti, quindi la funzionalità deve essere ancora notevolmente migliorata. Sicuramente, con i prossimi aggiornamenti che Apple rilascerà, il problema verrà risolto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi