Come aggiungere Google Calendar ad Outlook

outlook

Stai cercando un modo per importare il tuo Google Calendar in Outlook? Devi allora sapere che ci sono modi migliori per farlo in alternativa all’inserimento manuale di tutti i tuoi appuntamenti. Tuttavia, se pensi che le cose siano così semplici come una volta, sei fuori strada. Purtroppo Google ha tolto la sua utility di sincronizzazione del calendario di Outlook. Mentre Microsoft e Google continuano a darsi battaglia sul mercato, quelli che ne risultano danneggiati sono sempre e comunque gli utenti.

Il seguente metodo ti consentirà di sincronizzare Google Calendar con Outlook, ma è solo una sincronizzazione unidirezionale (di sola lettura). Ciò significa che ogni volta che apri Outlook, il software controllerà gli aggiornamenti di Google Calendar e mostrerà gli eventi modificati insieme al tuo calendario di Outlook. Se si tiene aperto Outlook per un tempo sufficientemente lungo, periodicamente esso esegue i controlli per verificare se ci sono aggiornamenti di Google Calendar, visualizzandoli all’interno del programma.

Tuttavia, eventuali modifiche apportate a Google Calendar da Outlook non verranno inviate al tuo Google Calendar. Per apportare modifiche, devi farlo come al solito dal tuo browser. Ora che abbiamo stabilito le regole di base, ecco come aggiungere il tuo calendario di Google ad Outlook:

  • Inizia accedendo al tuo account di Google Calendar.
  • Nella colonna di sinistra, sotto “I miei calendari”, fai clic sulla freccia del menu a discesa accanto al calendario che desideri aggiungere in Outlook. Quindi, fai clic su “Impostazioni calendario”.
  • Scorri fino a “Indirizzo privato” e fai clic sul pulsante iCal.
  • Fai clic con il tasto destro sul link generato e poi su “Copia indirizzo link”.
  • Passa ad Outlook e vai su File> Impostazioni account e scegli “Impostazioni account” dal menu a discesa.
  • Ora fai clic sulla scheda “Calendari Internet” per espanderla. Quindi, fai clic su “Nuovo” e incolla l’indirizzo che hai precedentemente copiato da Google Calendar. Fai clic su “Aggiungi” per confermare.
  • Subito dopo, dovresti vedere una nuova finestra pop-up aperta. Nella casella accanto a “Nome cartella”, inserisci il nome di Google Calendar come desideri che appaia in Outlook. Fai clic su “OK” per salvare la selezione.

Questo è quanto. Il tuo calendario che hai appena importato dovrebbe apparire in Outlook sotto “Altri calendari”. D’ora in poi, Outlook aggiornerà periodicamente eventuali modifiche al calendario di Google e le visualizzerà all’interno del programma.

Nota: è inutile apportare modifiche a Google Calendar da Outlook perché l’opzione è di sola lettura. Le modifiche apportate in Outlook non passeranno a Google Calendar.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi