Cosa fare se il computer è troppo lento

2 proteggiti-dai-malware

Quasi tutti i computer prima o poi danno qualche problema: scarsa velocità di accensione, surriscaldamento eccessivo, difficoltà nell’istallare o cancellare determinati programmi, è normale. Per risolvere determinati problemi è possibile utilizzare software capaci di rianimare il dispositivo. I software in questione però non costituiscono una soluzione per tutto, solo alcune problematiche possono essere risolte in questo modo. Nei casi più “gravi” infatti è consigliabile agire diversamente.

Se il computer è ancora in garanzia è possibile usufruire del servizio e attendere i tempi fisiologici di riparazione, sempre se il danno è coperto dalla stessa. Se invece la garanzia dovesse essere scaduta è consigliabile rivolgersi a dei professionisti, in questo modo è possibile limitare i danni. In ogni città infatti sono presenti figure professionali specializzate in questo settore, ad esempio è possibile recarsi in un centro di assistenza pc e notebook Roma, Bologna, Milano e quasi in ogni altra città. Ormai è veramente semplice trovare una risposta professionale ai problemi del proprio computer.

Come risolvere i problemi del Pc mediante strumenti di default

Un computer necessita di periodici accorgimenti affinchè possa funzionare alla perfezione. Così come la macchina necessita del tagliando periodico, anche i computer necessitano di interventi regolari, a prescindere dal sistema operativo del proprio computer. Una delle operazioni che si dovrebbero fare regolarmente è la cosiddetta deframmentazione periodica delle partizioni presenti sul computer, questo può sicuramente determinare una maggiore fluidità della macchina. Un’altra operazione utile in tal senso è disabilitare tutti quei software che vengono eseguiti in modo automatico nel momento in cui viene avviato il Pc. Un fenomeno piuttosto comune connesso alla lentezza dei computer è la mancanza di un qualche aggiornamento del sistema operativo o dei driver. Fare gli aggiornamenti del sistema operativo è un’attività molto importante, questi infatti possono risolvere problemi o bug vari che inceppano il proprio Pc.

Come risolvere i problemi del Pc tramite i software

Come già accennato, esistono svariati software capaci di risolvere determinate problematiche che si verificano sui computer. Defraggler ad esempio è un software gratuito molto utile per effettuare la deframmentazione di una partizione di un Pc. Con questo strumento i tempi di deframmentazione sono estremamente ridotti. Un altro programma molto utile è sicuramente CCleaner, questo permette di effettuare una pulizia accurata dei file presenti sul proprio computer. Molte volte, infatti, la causa del rallentamento della macchina deriva proprio dall’aver installato un qualche file infetto o malware. Anche CCleaner è gratuito e può essere scaricato sia sui pc con sistema operativo Windows sia su quelli con macOS. Le funzioni di questo software sono essenzialmente tre: rimuovere tutti i file obsoleti e temporanei presenti nella memoria del Pc, incide sul registro del sistema operativo, se questo contiene voci obsolete queste verranno eliminate. CCleaner ha inoltre una sezione “strumenti” contenente alcune funzioni che risolvono problemi comuni. Oltre a questi due software ne esistono tantissimi altri in giro per il web, molti dei quali anche a pagamento, prima di utilizzarli è vivamente consigliato leggere tutte le istruzioni. Un utilizzo errato di uno di questi software potrebbe peggiorare la situazione, e questo è uno dei motivi principali che induce tantissime persone a rivolgersi direttamente a figure qualificate.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi