Led e tecnologia per illuminare casa in modo intelligente

illuminazione led

La luce nelle nostre case ha avuto un’evoluzione passando dall’utilizzo di lampadine ad incandescenza, a quelle alogene a basso consumo, per arrivare ai led. Quest’ultimi ormai da alcuni anni si stanno sempre di più diffondendo, diventato il vero punto di riferimento dell’illuminazione domestica.
Il motivo sono gli innumerevoli vantaggi che la tecnologia led sa offrire. Vediamo nel dettaglio quali sono con l’aiuto di Vendita-Illuminazione, esperti in illuminazione a led.

Efficienza

I led garantiscono un’elevata efficienza energetica, arrivando a consumare quasi fino al 90% in meno delle normali lampadine ad incandescenza. I led utilizzano la maggior parte dell’energia elettrica trasformandola in luce; negli altri casi il rendimento cala sensibilmente a causa della dispersione sotto forma di calore. Quindi bollette della luce molto meno salate.

Durata

Oltre al risparmio, altro punto forte è l’estrema longevità offerta dalla tecnologia a led, assolutamente non paragonabile ad altre forme di illuminazione. Basta pensare che i led hanno una durata media di 60000 ore in confronto alle 1500 ore delle lampadine ad incandescenza. Tradotto in cifre ancor più comprensibili si parla di circa 7 anni di vita per ogni luce al led, prima di doverla sostituire. Durata che potrebbe anche essere ulteriormente prolungata in base alla frequenza di utilizzo.
La longevità del led è dovuta alla loro natura (diversa da un sottile filamento di tungsteno di una vecchia lampadina) di semiconduttori. Questo comporta anche una notevole resistenza sia ad urti che vibrazioni.

Ambiente

Altro aspetto positivo è la non tossicità rispetto ad esempio alle luci al neon e gas. Sono facilmente riciclabili e a tutti gli effetti si possono considerare una fonte di illuminazione green ed ecocompatibile.

Utilizzi

Nelle case più moderne è in assoluto la soluzione utilizzata per la completa illuminazione sia di ambienti interni che esterni. Oltre alle classiche lampadine, ci sono i faretti che trovano largo impiego in zone della casa come la cucina. Altra tipologia sono le strisce led che possono essere applicate anche semplicemente con biadesivi o con opportuni profili in alluminio; permettendo di illuminare angoli di difficile accesso come l’interno di armadi o sotto i pensili della cucina.
È facile trovare lampadine led con l’aggiunta di dimmer per poter variare e regolare l’intensità luminosa, oppure con sensori crepuscolari e di movimento. In questo caso trovano largo impiego in ambienti esterni come nei giardini, in modo da poter illuminare zone solo in particolari condizioni di movimento o intensità di luce ambientale.
Il led non possono essere nemmeno più considerati la luce del futuro ma del presente.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi