Un telefono a marchio Google già nei prossimi mesi

google

La notizia sembra confermata in questi giorni dal Telegraph, dove parlano di leak giunti da personale che lavora nell’azienda di Mountain View. Google ci ha abituati negli anni a rilasciare continue conferme e smentite a notizie di vario genere, che fanno costantemente mormorare l’intera rete. In questo caso però sembra che il nuovo smartphone diverrà realtà già nel quarto trimestre del 2016, quindi le eventuali conferme non si faranno attendere.

Un’alternativa al progetto Nexus

Negli ultimi anni Google ha preso parte al mercato degli smartphone con i dispositivi appartenenti al progetto Nexus: di anno in anno l’azienda si è legata a diversi marchi di produzione di dispositivi ad alta tecnologia, per preparare i diversi modelli di Nexus presenti sul mercato. Nel frattempo però a Mountain View le cose sono cambiate e oggi Google può contare su un vero e proprio sito di progettazione e di produzione di smartphone, dove opera una intera divisione hardware, alla cui guida c’è Rick Osterloth, ex dirigente di Motorola. Il nuovo prodotto avrà il marchio Google, e sarà totalmente prodotto dall’azienda californiana, senza nessun tipo di partnership con altre aziende. Non si tratterà quindi di un nuovo modello di Nexus, e neppure dello smartphone modulare Ara, che molto probabilmente sarà disponibile nei negozi solo il prossimo anno.

Le caratteristiche del nuovo prodotto

Per ora non sono disponibili notizie di alcun tipo sulle caratteristiche del nuovo dispositivo, che però sembra potrà chiamarsi Google Phone, per indicare chiaramente che si vuole inserire nel mercato in totale contrapposizione con Apple iPhone. Si tratta esclusivamente di congetture, anche se sembra plausibile che Google voglia inserirsi nel mercato degli smartphone di fascia alta, quelli con costi che superano di molto il prezzo attuale dei prodotti della linea Nexus. Chiaramente il progetto Nexus non andrà in soffitta, quindi gli appassionati possono tranquillamente attendersi un nuovo prodotto della serie nei prossimi mesi.

Il progetto Ara

Nel frattempo continuano a giungere nuove informazioni sul progetto Ara: Google sta preparando per i suoi utenti uno smartphone rivoluzionario. Si tratta infatti di un dispositivo modulare, con una cornice fissa, cu cui si possono applicare diversi optional, come ad esempio degli altoparlanti, una bussola, il sistema GPS, una fotocamera con obiettivi di diversa tipologia e molto altro ancora. Si tratta di un prodotto del tutto nuovo nel panorama degli smartphone, i primi prototipi saranno rilasciati per pochi sviluppatori del settore solo a fine 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi