3 soluzioni gratuite per estrarre l’audio dai video

montaggio video

Questo articolo introduce tre metodi per estrarre l’audio dai video. Non solo, saprai come convertire l’audio in MP3, FLAC, AAC, WAV, OGG, AC3, M4A, WMA, AIFF, MKA, M4R e qualsiasi altro formato. Analizziamo i tre metodi.

Soluzione 1: Utilizzare Free HD Video Converter Factory

Come prima soluzione, ecco Free HD Video Converter Factory per estrarre la musica dal video. Con questo estrattore audio all-in-one, è possibile scaricare facilmente risorse video musicali dal Web e separare l’audio dai video senza alcuna perdita di qualità. Non solo ha un’interfaccia facile e una velocità di estrazione molto veloce, ma supporta anche WMA, AAC, WAV, AC3, MP3, MKA, OGG e altri formati audio comuni.

Soluzione 2: utilizzare VLC Media Player e Windows Media Player

Windows dispone di Windows Media Player, il quale non è solo un lettore multimediale ma anche un convertitore audio durante la riproduzione di alcuni video; purtroppo, il formato di uscita audio supportato è limitato (WMA, MP3, WAV).

VLC Media Player è un altro strumento utile per estrarre il suono dal video. È un lettore multimediale gratuito e open source molto popolare, ma è meglio scaricarlo dal sito ufficiale per evitare malware da fonti sconosciute. Vediamo come funziona:

  • Apri il lettore multimediale e premi “Control + R”. Fai clic su “Aggiungi” per importare il video desiderato.
  • Fai clic sul pulsante “Converti / Salva” nella finestra Converti in cui è possibile estrarre l’audio in diversi formati.
  • Apri l’elenco a discesa del profilo e seleziona il formato audio desiderato (OGG, MP3, FLAC ecc.).
  • Fai clic su “Sfoglia” per impostare una cartella di output e digita un nome per il file. Assicurati che il nome non sia uguale a quello di un file esistente.
  • Premi “Avvia” per estrarre l’audio dal video.

Soluzione 3: convertire i video in audio con un estrattore online

Se non vuoi installare un software, puoi utilizzarne uno online. Tuttavia, devi sapere che la maggior parte degli estrattori online hanno alcuni limiti come la dimensione del file, la velocità di internet, il formato di output. Come riferimento, ho utilizzato Online Audio Converter:

  • Fai clic su “Open Source” per aggiungere un file video. Puoi anche aggiungere video da Google Drive, Dropbox o semplicemente copiando e incollando l’URL del video.
  • Scegli il formato di output (MP3, WAV, M4A, FLAC e OGG). Inoltre, puoi impostare la qualità del file con le impostazioni avanzate.
  • Fai clic su “Converti” per iniziare a estrarre l’audio dal video.

Per utilizzare questo servizio di conversione online, devi naturalmente mantenere attiva la connessione Internet durante la conversione del file.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi