Riparare file avi danneggiati? Come farlo con tre software gratuiti

avi

Anche se attualmente il formato video MKV è diventato molto popolare, quello AVI continua comunque ad avere la sua notorietà. A volte accade che un file video in questo formato non venga riprodotto da nessun lettore multimediale, tra cui VLC Media Player. Ci sono 3 metodi gratuiti che è possibile utilizzare per riparare o correggere un file video AVI danneggiato.

BANDIFIX

BandiFix è un modulo di riparazione AVI fornito insieme al software di registrazione Bandicam. Anche se Bandicam è uno shareware con funzionalità limitate, il programma di riparazione è offerto gratuitamente e senza limitazioni. Dopo aver installato Bandicam, si può avviare BandiFix dal menu di scelta rapida. Tutto ciò che bisogna fare è selezionare il file AVI corrotto e BandiFix inizierà automaticamente ad elaborare e riparare il file danneggiato. Il file AVI riparato verrà salvato in un nuovo file nella stessa posizione in cui si trovava quello danneggiato.

REMO REPAIR AVI

Questo software è uno shareware che possiede un potente algoritmo in grado di riparare qualsiasi file AVI danneggiato. La versione demo del software da all’utente la possibilità di vedere in anteprima il file, in modo da verificare se la riparazione avrà esito positivo. La possibilità di salvare il file AVI riparato è disponibile soltanto acquistando la licenza. La buona notizia è che l’anteprima del file riparato può effettivamente essere recuperata manualmente.

Per prima cosa è necessario andare su Pannello di controllo> Opzioni cartella> Visualizza, selezionare l’opzione “Mostra file, cartelle e unità nascoste” e fare clic su OK. Quindi andare su C: \ Programmi \ Remo Repair AVI \ ed aprire la cartella $ tp nascosta dove si troverà il file .avi, che altro non è che il file riparato dal software.

DIGITAL VIDEO REPAIR

Digital Video Repair è un altro strumento gratuito che viene fornito con un buon numero di algoritmi per riparare file AVI. È in grado di risolvere il comune danneggiamento degli indici AVI e di correggere anche file AVI di grandi dimensioni. Per usarlo, fare clic sul pulsante File di input, cercare il file danneggiato e fare clic su Ripara. È possibile controllare il messaggio di stato del file dopo averlo caricato per vedere se è danneggiato tale da richiedere il fissaggio oppure se è OK.

Lo strumento Digital Video Repair è in realtà un programma molto piccolo e portatile con una dimensione di soli 121 KB ed ha un installer fornito con un adware. Se non si accetta l’installazione dell’adware, il software non verrà installato. Un modo per aggirare questa limitazione è scaricare l’ultima versione di Inno Setup Unpacker, estrarre il file binario nella cartella bin ed utilizzare Universal Extractor per decomprimere il programma di installazione; così facendo, si otterrà l’applicazione dvr.exe dell’applicazione nella cartella “app”.