Come scegliere la giusta lavastoviglie tra i modelli più tecnologici

technorati

La lavastoviglie è un elettrodomestico che permette di tenere la casa in perfetto ordine e nella massima pulizia, senza fatica e con notevole risparmio di tempo. In commercio ne esistono vari modelli, i quali differiscono per tipologia, per prezzo, per funzionalità e per dimensioni.

Come scegliere la lavastoviglie

La prima considerazione va fatta in base alla propria cucina: sono presenti, infatti, lavastoviglie da incasso e a libera installazione. Le prime vanno installate all’interno di un apposito vano e quindi adattate alla struttura, mentre le seconde sono posizionabili in qualunque punto della sala e dotate di un’estetica più aggraziata.

Altro importante aspetto riguarda il consumo di elettricità: se l’elettrodomestico viene usato con frequenza, è bene sceglierne uno parsimonioso a livello di dispendio energetico. Sebbene il prezzo di acquisto di un modello dai bassi consumi risulti generalmente maggiore, con il trascorrere del tempo si otterrà un significativo risparmio economico.

Da valutare, inoltre, la rumorosità, soprattutto qualora la cucina sia utilizzata come spazio in cui soggiornare, e la capienza dei cestelli, che va calcolata tenendo conto del numero di componenti del nucleo familiare. E infine il costo: le lavastoviglie hanno prezzi variabili, stabiliti in relazione alla qualità dei materiali impiegati, alla marca, alle funzioni incluse, alle dimensioni e all’efficienza energetica.

Le lavastoviglie a libera installazione

Coloro che amano le forme rétro e pretendono prestazioni elevate possono orientarsi sulla SMEG LVFABOR, la quale ha un’estetica in grado di dare un tocco di classe alla cucina. Disponibile in varie colorazioni, l’elettrodomestico può contenere fino a 13 coperti, dispone di 5 programmi speciali, dell’opzione di partenza differita ed è inserito nella classe A+++ dal punto di vista dell’efficienza energetica.

Per quanto concerne la fascia media, uno dei prodotti di maggior successo è l’Electrolux ESF5545LOW, anch’esso inserito nella classe di efficienza energetica A+++ e capace di procedere al lavaggio di 13 coperti. Tra gli altri vantaggi vi sono il basso indice di rumorosità, la possibilità di ritardare la partenza fino alle successive 24 ore, gli avanzati sistemi di sicurezza per impedire la fuoriuscita dell’acqua, il display e la presenza di 7 programmi di lavaggio, da scegliere in base al tipo di stoviglie da inserire e a seconda del tempo in cui si desidera portare a termine l’operazione.

Chi intende risparmiare, invece, può optare per la Beko DFN05211S, la quale si contraddistingue per le sue piacevoli forme. L’elettrodomestico in questione è adatto per il lavaggio di 12 coperti ed è provvisto di 5 diversi programmi, tra cui Economy, Quick e Intensive.

Le lavastoviglie da incasso

Tra le lavastoviglie da incasso di fascia alta, spicca la Bosch SMI68MS02E, la quale può contenere fino a 14 coperti e si colloca nella classe di efficienza energetica A++, ideale per chi ne fa un uso intenso. Il prodotto commercializzato dalla compagnia tedesca dispone di 8 differenti programmi di lavaggio, di un pannello a sfioramento, della partenza ritardata fino a 24 ore e dei migliori sistemi di sicurezza in assoluto.

La Whirlpool WIC3C26PF appartiene alla fascia media e vanta tra i propri punti di forza la grande capienza, il basso indice di rumorosità, l’attestazione della classe di efficienza energetica A++, 8 programmi selezionabili e la partenza ritardata fino alle successive 12 ore.

E infine la Indesit DIF14B1, inserita nella fascia entry-level ma provvista di tutto ciò che occorre per assicurare una corretta igiene. L’elettrodomestico presenta consumi accettabili, come dimostra l’assegnazione della classe di efficienza A+, permette di scegliere tra 4 programmi di lavaggio e può ospitare all’interno dei propri cestelli fino a 13 coperti, così da soddisfare senza difficoltà le esigenze delle famiglie numerose.

Collegati subito sul sito di Yeppon: troverai le migliori lavastoviglie a prezzi davvero convenienti!