Come trovare e scaricare i driver dai siti web dei produttori

notebook

Il migliore posto per scaricare i driver è direttamente dal sito del produttore, in quanto sono sempre testati e aggiornati. Nel momento in cui non è possibile farlo, sono disponibili sul web altre fonti per il download.

Trovare e scaricare i driver dai siti web dei produttori

Prima di procedere, è necessario identificare marca e modello dell’hardware che ha bisogno dei driver per funzionare. Non è necessario smontare il PC per farlo: esiste uno strumento gratuito che rilascia informazioni di sistema. Se si stanno cercando i driver di un PC di marca (tipo Dell, Toshiba ecc.), basta identificare il numero di modello esatto. Il passo successivo è andare nel sito del produttore in questione.

Individuare l’area di download del driver

L’area di download del driver può avere nomi diversi: download, download del software, download del driver, driver, driver e firmware, driver e software, ecc. Visitando la home page di un sito web, cercare l’area di supporto, dove probabilmente saranno presenti tutte le opzioni di download dei driver.

Utilizzando la navigazione del sito o le capacità di ricerca, scegliere l’hardware specifico per il quale è necessario il driver. Ogni sito web naturalmente è diverso, quindi è difficile dare istruzioni precise su come navigare attraverso un catalogo di download, ma la maggior parte dei siti di supporto sono abbastanza facili da usare.

Un altro fattore importante che deve essere considerato è il sistema operativo installato sul PC. Se ad esempio è Windows 10, è necessario scaricare i driver compatibili con esso. Altra cosa importante è la scelta dei driver a 32 a 64 bit; anche in questo caso, bisogna verificare quale versione di Windows gira sul PC.

Scaricare i driver sul computer e salvarli

Molti driver disponibili oggi sono configurati per l’installazione automatica; ciò significa che tutto ciò che bisogna fare è eseguire il file scaricato e i driver verranno aggiornati automaticamente. Le istruzioni fornite sul sito web del produttore dovrebbero informare se i driver da scaricare sono configurati in questo modo. Se non è così, diventa necessario continuare con i seguenti passaggi:

  • Estrarre i driver scaricati. Le istruzioni fornite nella pagina di download del driver sul sito web del produttore dell’hardware devono essere dettagliate in merito all’estrazione degli stessi. In genere ciò comporta la decompressione dei numerosi file dei driver che si trovano in quello compresso.
  • Fatto ciò, i driver scaricati sono ora pronti per l’aggiornamento nel Device Manager.